martedì 16 settembre 2014

Tutorial sirena in Fimo

Ciao! In questo articolo vi mostro come realizzare una semplice sirena in Fimo.
Per alcuni passaggi vi rimando ai tutorial precedenti sugli occhi e sui capelli.
E' importante anche aver capito alcuni passaggi sulla cottura multipla.



Piccola premessa. Nelle foto che vi mostrerò come nel video da cui sono state tratte, ad un certo punto vedrete una differenza cromatica tra il viso e il corpo della sirena, questo perché ho sbagliato la prima cottura intermedia e non ho avuto il tempo di filmare tutto daccapo.

Tenete quindi conto di questo mio errore.
Step 1
Per prima cosa ho modellato il viso ed inserito il gancio a T che mi servirà per la montatura finale. Una volta inserito il gancio ho disegnato gli occhi e la bocca, sfumando le guance con un banale blush cosmetico applicato con un pennello da pittura. Mettete tutto in forno.

Step 2
Ho preso della pasta verde per il corpo della sirena, l'ho arrotolata, allungata e fatto un solco nel punto in cui la pasta andrà piegata (la sirena avrà una posizione "inginocchiata"), per evitare che in quello stesso punto diventi, piegandosi, troppo spessa. Ho quindi inserito la prima parte cotta in questa pasta cruda.
Cercate di fare aderire bene le due parti, spingendo la pasta cotta il più possibile.

Step 3
Adesso è il momento delle pinne. Ho mischiato un po' di verde a della pasta trasparente, ho tirato la pasta con la macchina e ritagliato due ovali con un cutter.
Con le dita ho allungato i due pezzi di pasta posizionandoli all'estremità del corpo e ho realizzato la texture con uno stuzzicadenti. Ho forato una delle code per la montatura successiva e permettere il passaggio dell'anellino.
Ho aggiunto anche le braccia che nascondono un po' l'attaccatura tra il busto e la coda a pesce.
Infine ho aggiunto delle decorazioni alla sirena spolverando un po' di polvere argentata e sistemando qualche paillettes per la nail art verdi qua e là.
La sirena è pronta per la seconda cottura intermedia.
Step 4
L'ultimo passaggio è dedicato ai capelli. Ricordatevi di aggiungere un po' di pasta di scarto sul retro del viso che andrete poi a ricoprire con i capelli per dare alla testa una forma tridimensionale.
Dopo quest'ultimo step, potete definitivamente mettere in forno la sirena 
Qualora non vi fosse chiara questa descrizione, vi rimando al video completo.




2 commenti:

  1. mmmmh avrei una domanda... tra una cottura e l'altra quanti minuti deve stare in forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho risposto qui http://www.tivibi.it/2014/09/quante-volte-si-puo-cuocere-il-fimo.html

      Elimina

Tu cosa ne pensi?

Created By Sora Templates