giovedì 7 gennaio 2016

8 regole per non sporcare il Fimo

Ciao a tutti! Oggi voglio darvi qualche piccolo suggerimento per mantenere il Fimo e in generale tutte le paste polimeriche sempre pulite e prive di pelucchi e macchie.

Si tratta di 8 semplici regole che uso costantemente e che mi impediscono di sporcare le mie creazioni prima di cuocerle. Mi raccomando, se avete altri consigli, lasciatemeli tra i commenti!!


  1. Indossate indumenti senza pelucchi, come jeans, magliette di cotone, camicie, e se avete i capelli lunghi legateli prima di iniziare a lavorare, senza toccarli più.
  2. Tenete a portata di mano una bacinella d'acqua e del sapone, così eviterete di alzarvi di continuo per recarvi in bagno toccando altri oggetti che potrebbero essere impolverati.
  3. Utilizzate l'alcol etilico per rimuovere le macchie di colore dalle vostre mani, dal ripiano di lavoro, dagli attrezzi e così via.
  4. Passate del panno cattura-polvere su tutta la superficie di lavoro.
  5. Se trovate quelli della vostra taglia e non vi creano fastidio, utilizzate dei guanti in lattice per lavorare.
  6. Passate del rullo adesivo (quello per rimuovere i peli dei nostri amici animali, per intenderci) sia sulle vostre mani che sul tavolo.
  7. Conservate i panetti di pasta in bustine con chiusura a zip.
  8. Soprattutto, EVITATE di lavorare sullo stesso tavolo dove avete, eventualmente, il vostro portatile o la tastiera del pc.
Fatto tutto ciò, per testare la vostra meticolosità, passate un pezzetto di pasta bianca sul tavolo, e se avrà catturato comunque pelucchi, pulite di nuovo.

Un breve video riassuntivo potete vederlo qui:

Buon lavoro a tutti!!!

0 commenti:

Posta un commento

Tu cosa ne pensi?

Created By Sora Templates