martedì 12 gennaio 2016

Top ten dei miei artisti preferiti

Ciao a tutti! Oggi voglio farvi un piccolo elenco di quelli che sono i miei creativi preferiti condividendo con voi alcune delle loro opere.
Ne ho scelti solo 10 e non è stato per nulla facile, quindi mi scuso a priori con tutti quelli (tanti) che non avrò incluso.

10. Il primo artista che voglio citarvi è Maxim Mantuli (foto in alto), un creativo russo che ho scoperto grazie ad un gruppo Facebook (Polymer clay People) e che realizza gioielli con la tecnica Swirl (per l'effetto appunto a vortice) con la particolarità di aggiungere delle fragranze all'interno della pasta. E' una soluzione perfetta per chi è allergico ai profumi :)
Il suo sito ufficiale, in cui leggere maggiori dettagli del suo lavoro e acquistare i suoi gioielli, è Lixori.com 

9. Tina Coppola realizza accessori fantastici, sia da indossare che non. Tra le sue opere che preferisco ci sono senz'altro i cake topper nuziali, dettagliati, puliti, romantici. 

Potete seguirla sulla sua pagina Facebook, I sogni di Gaia.  
Fonte: I sogni di Gaia di Tina Coppola

8. Laura Schiller realizza opere d'arte uniche con gusci d'uovo e pasta polimerica, rivisitando l'arte di Fabergé e delle sue celebri uova.
Resto a bocca aperta davanti ad ogni sua fotografia.
Potete seguirla su Facebook e sul suo sito ufficiale. Purtroppo, mentre scrivo questo post, leggo che le sue uova sono vendute solo in America. Peccato. 
Fonte: Laura J Schiller Originals (Egg Art/Polymer Clay)
7. 
Stéphanie Kilgast, meglio conosciuta come PetitPlat, crea miniature assolutamente realistiche di cibo di ogni sorta.
Ho avuto non poche difficoltà a scegliere una delle sue innumerevoli foto, per cui visto che è da poco passato Natale, ho preferito questa.
Fonte: PetitPlat.fr
Potete seguirla su Facebook, su Deviantart (dove l'ho scoperta anche io), e trovate qui il suo sito ufficiale, dove tra l'altro avete la possibilità (purtroppo a pagamento) di accedere ai suoi tutorial.

6. Un'altra artista che mi lascia sempre a bocca aperta è Eva Thissen (vi mostrai anche un tutorial ispirato alla sua tecnica un po' di tempo fa). Adoro come riesce a creare storie con dettagli semplicissimi.
Fonte: evathissen.etsy.com
I suoi gioielli vanno ruba, quindi il suo negozio è spesso sfornito, ma se volete provare ad acquistare uno dei suoi accessori, la trovate su Etsy

5. Tornando ad accessori "realistici", spero conoscerete Olga Zhukova, una ragazza ucraina che crea gioielli floreali coloratissimi e talmente dettagliati tanto che "rasentare la perfezione" non mi sembra l'espressione corretta.
Fonte: profilo Flikr di Olga Zhukova
La trovate sui social come Polymerflowers e potete seguirla su Deviantart e sul suo negozio Etsy.

4. Tornando in Italia, non posso non citare i gioielli etnici di Genny Milan, da cui presi questa meravigliosa collana che indosso spesso e volentieri
Le foto che scatta lei rendono meglio di questa!!
Potete acquistare i suoi accessori unici su Etsy dove troverete dettagliate descrizioni di ogni articolo, a seconda delle pietre utilizzate.

3. Anarina Anar è un'artista greca e realizza meraviglie come questa
Fonte: profilo Flikr di Anarina Anar

Per tutti i suoi accessori utilizza questa tecnica che vede un nero di base e colori sgargianti in superficie. Ho trovato anche un piccolo tutorial in francese di una sua imitatrice qui.
Potete seguire Anarina su Facebook e acquistare i suoi gioielli su Etsy.

2. Amba Jacobs aka TheLittleMew è una ragazza inglese trapiantata in Nuova Zelanda che realizza ciondoli di una dolcezza infinita e che ho scoperto su Instagram. Ha anche un canale Youtube dove potete seguire i suoi tutorial (e apprezzare la sua bellezza) e per acquistare i suoi articoli trovate il negosio su Etsy.
Fonte: profilo Instagram @thelittlemew

1. Al primo posto di questa mia personalissima classifica c'è una ragazza di Singapore che non realizza accessori in pasta polimerica, ma è una meravigliosa Bento Artist: si diletta cioè a realizzare opere d'arte con il cibo per la composizione del bento, il tradizionale contenitore di cibo giapponese.
La trovate su Instagram come Maysatch.
Fonte: profilo Instagram di Maysatch
Tra l'altro è fonte di ispirazione perché pubblica costantemente foto di altri artisti che ho scoperto proprio grazie a lei.

Beh. questo è tutto.
Fatemi sapere cosa ne pensate dei 10 artisti che ho citato e magari chi aggiungereste.

2 commenti:

  1. Fantastica classica con la quale concordo ma guarda anche Nobu Happy Spooky!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del tuo commento Monica! In realtà lo avevo selezionato e sono stata indecisa fino all'ultimo!

      Elimina

Tu cosa ne pensi?

Created By Sora Templates